L’associazione “Kimos Onlus” ha organizzato per il 13 dicembre 2019, presso l’Auditorium “Unità d’Italia” di Isernia, a partire dalle ore 20.30, la quinta edizione di “Antonio4sma”, evento di beneficenza in ricordo dell’ Avv. Antonio Di Rollo, prematuramente scomparso.

I biglietti possono essere acquistati presso la Segreteria del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Isernia, al prezzo di € 15,00 ciascuno.

L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto a Telethon, partner storico della manifestazione, per il sostegno alla ricerca contro la SMA (Atrofia Muscolare Spinale).

Grazie a tutti coloro che vorranno contribuire alla raccolta fondi.

La Segreteria

Come da comunicazione pervenuta dal CNF-Difese d’Ufficio, il cui testo si riporta in calce alla presente, l’accesso alla vecchia piattaforma informatica gestionale per gli Avvocati verrà disabilitato in data 20/11/2019, in vista dell’attivazione della nuova piattaforma a partire dal 15/01/2020.
Pertanto, secondo quanto previsto dalla predetta nota CNF, le istanze di permanenza con scadenza 31/12/2019 potranno essere presentate:
– fino al 20/11/2019 attraverso la vecchia piattaforma GDU;
– dal 15/01/2020 al 15/02/2020 ESCLUSIVAMENTE attraverso la nuova piattaforma gestionale.
Cordiali saluti
La Segreteria

“Care/i Colleghe/i,
di seguito le scadenze relative agli adempimenti in vista della attivazione della nuova piattaforma informatica gestionale per le richieste di iscrizione, permanenza e cancellazione dall’elenco unico nazionale dei difensori di ufficio :

1. in data 20 novembre verrà disabilitato l’accesso alla vecchia piattaforma agli Avvocati ( si rivolge pertanto cortese richiesta di divulgare l’informazione ai Vostri iscritti );
Atteso che, ai fini della attivazione della nuova piattaforma gestionale, sarà necessario interrompere il servizio di accesso per giorni 50, a decorrere dal giorno 20.11. c.a., per quanto riguarda le istanze di permanenza scadenti il 31.12.2019, il periodo di interruzione del servizio sarà recuperato di giorni 30 al fine di compensare il periodo in cui l’accesso sarà disabilitato. Al fine di garantire la tempestività della evasione delle domande di prima iscrizione, queste, corredate del parere del Consiglio dell’Ordine, potranno essere inoltrate via PEC al seguente indirizzo : difesediufficio@pec.cnf.it
La nuova piattaforma gestionale sarà operativa a far data dal 15 gennaio 2020, pertanto le istanze di permanenza per l’anno 2020 dovranno inderogabilmente essere presentate entro 15 febbraio 2020.
2. entro il 20 dicembre 2019 i Consigli dell’Ordine dovranno inviare al Consiglio Nazionale Forense, con allegato parere, solo ed esclusivamente tramite piattaforma GDU, tutte le istanze presenti “in elaborazione” nella vecchia piattaforma gestionale;

3. entro il 30 dicembre 2019 i Consigli dell’Ordine dovranno far pervenire al Consiglio Nazionale Forense il template (allegato alla presente) compilato in ogni sua parte con i dati degli avvocati disponibili ad assumere le difese di ufficio, come da esempio:

Esempio riga del csv:
“MRCRRR61A21G699R”;”xxxxxxxxxx@xxxxxxx.it”;”xxxxxxxx@pecxxx.it”;”2010-11-12”

4. l’ultima delibera della Commissione per la Difesa di Ufficio del Consiglio Nazionale Forense sarà caricata entro il 30 dicembre 2019;

5. nelle giornate del 9 e 10 gennaio 2020 i dipendenti amministrativi dei Consigli dell’Ordine addetti alla Difesa di Ufficio saranno convocati a gruppi di settanta per giornata, per la presentazione della nuova piattaforma gestionale;
Con l’occasione si informa che (come da Regolamento entrato in vigore il 27 ottobre u.s.) tutti gli avvocati che non hanno presentato istanza di permanenza nel GDU e quelli che hanno ricevuto parere negativo da parte dei Consigli dell’Ordine in forza della disposizione normativa che, in caso di cancellazione volontaria o mancata presentazione della domanda di permanenza, ne impediva la reiscrizione prima di due anni dalla delibera di cancellazione e che per tali motivi sono stati cancellati dall’elenco unico nazionale, potranno presentare istanza di nuova iscrizione attraverso la nuova piattaforma gestionale.

Resto a disposizione per ogni altro necessario chiarimento
Con molti cari saluti

Consiglio Nazionale Forense
– Anna Mochi –
tel. 06.977488 “